I legumi sono ricchi di proteine ma ancor più di carboidrati

Diabete, ipertensione, sovrappeso: sono soltanto alcune tra le patologie che i legumi possono aiutare a prevenire. Si tratta di un alimento prezioso per il nostro organismo, grazie alla presenza di minerali e vitamine: insomma, dal ferro al fosforo passando per magnesio, potassio e calcio, sono tantissime le sostanze nutritive (senza dimenticare ovviamente la fibra) che contengono i legumi.

Non tutti però sanno che i legumi oltre ad essere un’ottima fonte proteica, contengono soprattutto carboidrati, in quantità addirittura maggiore che le proteine. Più in particolare si passa da circa il 30% di proteine ad addirittura il 53% di carboidrati.

Insomma, inserendoli in una dieta c’è da tenere in conto l’apporto di proteine e carboidrati allo stesso tempo. A proposito di proteine, vanno tenuti in considerazione un paio di aspetti: i legumi cotti vedono calare di molto l’apporto proteico, mentre le proteine in essi contenute sono meno caloriche di quelle animali, riuscendo tra l’altro a facilitare le funzioni intestinali.