Ecco la dieta flexitariana di Megan Markle

Meghan Markle è decisamente il personaggio del momento nel Regno Unito: la duchessa di Sussex e moglie del principe Harry è particolarmente attenta a tematiche ambientali, tanto da modellare anche la sua dieta attorno ai suoi principi.

In particolare si fa un gran parlare della dieta flexitariana che segue Meghan Markle. Si tratta di un regime alimentario molto meno rigido di una dieta vegetariana o vegana, in quanto viene permesso il consumo di proteine animali, anche se in piccole dosi.

E’ stato Paul McCarney, con le sue figlie, a lanciare nel 2009 questa dieta, con l’obiettivo di ridurre il consumo di carne e salvaguardare l’ambiente. Meghan Markle non è l’unica vip che sta seguendo questa dieta: da Cameron Diaz a Richard Branson, passando per Emma Thompson e Gwyneth Paltrow sono davvero in tanti ad aver aderito.

In linee generali con la dieta flexitariana si mangiano frutta, verdura e legumi con un assunzione minima di calorie che, ovviamente, permette di perdere anche 4 kg a settimana.