Mandorle, un prezioso alimento per contrastare colesterolo e diabete

E’ tra gli alimenti più sottovalutati e, al tempo stesso, più ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo: parliamo delle mandorle, frutta secca che va consumata nella giusta quantità e che può essere un vero toccasana soprattutto per il nostro intestino.

Le mandorle sono particolarmente ricche di fibre e proteine vegetali oltre che di vitamine, calcio e sali minerali. Oltre ad aiutare l’attività intestinale fornisce una grande dose di energia al nostro corpo quando è sotto stress fisico. Un particolare da tenere in grande considerazione: le mandorle forniscono benefici maggiori ai malati di diabete rispetto ad altre persone.

Secondo uno studio del 2011, 56 grammi di mandorle al giorno sono associati ad un livello più basso di glucosio e insulina a digiuno.

Non solo: le mandorle, stando alla World Heart Federation, abbassano il livello di LDL (il cosiddetto “colesterolo cattivo“) con conseguenti effetti positivi per la salute del cuore e di tutto l’apparato cardio-vascolare.